Vuoi leggere libri online? Leggere Il governo della povertà ai tempi della (micro)finanza e-book in linea. Con il nostro sito Web MIGLIORI BIBLIOTECHE è semplice. Registrati e scarica libri gratuitamente. Ottima scelta!

Il governo della povertà ai tempi della (micro)finanza PDF EPUB


Marco Fama

Il governo della povertà ai tempi della (micro)finanza - Marco Fama pdf epub

PREZZO: GRATIS

LINGUAGGIO: ITALIANO

INFORMAZIONI

AUTRICE/AUTORE Marco Fama
DIMENSIONE DEL FILE 11,14
DATA 30/03/2017
ISBN 9788869480584
FORMATO: IOS PSD EPUB MOBI TXT

Fai clic sul pulsante in basso e scarica libri gratuitamente!

DESCRIZIONE

Nei confronti di coloro che il linguaggio dominante identifica e definisce come "poveri" vige ancora oggi un atteggiamento ambiguo, spesso compassionevole e talvolta persino pieno di ammirazione. E tuttavia, a seconda delle esigenze del caso, la pietà si trova a cedere continuamente il passo alla forca. Certo è che, a dispetto della narrativa che li colloca ai margini, i poveri hanno storicamente assolto molte funzioni: da capro espiatorio su cui si abbatte, proietta e riproduce il dominio delle classi egemoni, a monito mediante il quale incentivare l'auto-attivazione produttiva dei soggetti, a base sociale e carne per la riproduzione della ricchezza dei ricchi e del potere dei potenti. L'autore mostra come oggi, attraverso la leva retorica della "lotta" alla povertà, quote crescenti della popolazione mondiale vengano immesse direttamente nel cuore delle nuove catene spaziali e sociali di comando, drenaggio e accumulazione globalmente strutturate dalla finanza. Vi è un nuovo paradigmatico modo di "governare" la povertà - di cui la microfinanza è emblematica - che fa leva sul debito, quale strumento di soggettivazione e di assoggettamento che supera di gran lunga, in quanto a pervasività, sia l'elemosina medioevale che il salario. Spaziando all'interno di vari campi del sapere, l'autore mette in luce la relazione che intercorre tra il divenire del capitale, le trasformazioni della cooperazione allo sviluppo e l'imporsi di un peculiare ordine discorsivo che, spingendo gli individui ad assumere uno sguardo introspettivo sulla propria condizione, funge da meccanismo di legittimazione delle crescenti disuguaglianze che caratterizzano l'economia-mondo contemporanea.

......